Valore aggiunto

Rete-WLL

Wireless Local Loop

WLL

Il settore della sicurezza, come ogni altro comparto innovativo, utilizza sempre più tecnologie ICT (Information & Communication Technology).
Il livello di integrazione tra i due settori è ormai talmente alto che le applicazioni di sicurezza e i relativi servizi possono oggi essere identificate anche come soluzioni ICT.
La società SPEE forte di tale convinzione, maturata dall’esperienza conseguita nella realizzazione di numerosi ed importanti progetti di sicurezza e nella diffusione dei vari servizi evoluti ad essa connessi, vuole continuare la propria marcia verso l’innovazione mediante la sperimentazione di nuovi scenari ICT con tecnologie di rete wireless professionali.
A tal fine sono stati attivati, presso alcuni significativi clienti, situati nella Regione Abruzzo, servizi che prevedono la connessione telematica dei loro sistemi sia su reti wireless che su reti a banda larga fornite dagli attuali gestori TLC.

Grazie ai risultati ottenuti con questa sperimentazione, la società SPEE ha messo a fuoco le enormi potenzialità offerte dalle tecnologie a banda larga wireless e, soprattutto, i limiti delle attuali reti (ADSL, ecc.) dovuti alla copertura del territorio e ai costi imposti dai vari operatori nazionali.

Uno dei nodi della rete WLL

La società SPEE ha, così, partecipato alla gara indetta dal Ministero delle Comunicazioni ed è risultata aggiudicataria, nel 2005, della procedura per l’assegnazione dei diritti d’uso delle frequenze per reti radio a larga banda punto-multipunto, nelle bande di frequenza 24,5-26,5 GHz per l’intera area geografica costituente la Regione Abruzzo.
Attualmente sta realizzando un complesso sistema territoriale di telecomunicazioni a banda larga su tutta la Regione Abruzzo, utilizzando la tecnologia Wireless Local Loop (WLL).

Il Wireless Local Loop costituisce attualmente l’unico sistema di rete radio a larga banda professionale sul quale far viaggiare con sicurezza e affidabilità qualsiasi tipo di informazione, certificato da standard militari.

Il Wireless Local Loop sfrutta le onde radio comprese tra i 24,5 e i 26,5 GHz (frequenze che fino a qualche anno fa erano utilizzate dalla Nato e dalla Difesa per applicazioni governative), permette di veicolare ad alta velocità fonia, video e dati  e garantisce qualità e sicurezza eccezionali.

Il Wireless Local Loop consente innumerevoli applicazioni tecnologiche e di servizio:

  • Video sorveglianza intelligente
  • Controllo ambiente e territorio: controllo aree protette, parchi, fauna
  • Rilevazione incendi boschivi, inquinamento falde...
  • Network Broadcasting, Tv interattiva
  • Formazione ed e-learning interattivo
  • Telemedicina
  • Teleassistenza domiciliare agli anziani e malati
  • Telelavoro
  • Protezione civile

E si tratta, ovviamente, solo di alcuni tra i molti servizi possibili...

Utilizziamo i cookie per assicurarvi la migliore esperienza nella navigazione del sito.
Proseguendo la navigazione nel sito si presta il consenso all'uso dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.